venerdì 1 marzo 2013

Se lo dicono loro, chi sono io per...

L'Ansa, lo dice chiaro e tondo: la vita di coppia funziona se le personalità sono simili.
Se invece sono "poco compatibili" la durata massima è attorno ai 5 anni.
Probabilmente non ci vuole un genio per capirlo.
Però è anche vero che il detto "gli opposti si attraggono" risulta piuttosto affascinante.

Per quanto riguarda la mia personalissima esperienza, beh... ehm.....
Insomma, non faccio testo.
Per un bell'ometto di 31 anni-e-mezzo non aver avuto relazioni oltre i 2 anni può voler dire tutto e niente.

Ho sempre ricercato persone diverse da me (molto diverse!) e ci sono stato bene.
Poi la situazione è scoppiata.
Non so se sia vero che la persona giusta debba essere simile, ammetto che ora mi piacerebbe trovarla così. E avere un'intesa al volo come non ho mai avuto.

E come dice un amico che lavora in banca dopo avermi mostrato le perdite dei miei risparmi... Domande, dubbi, perplessità?

Aloha :-)

18 commenti:

  1. mah, secondo me l'amore va oltre le personalità.
    Simili o no, se l'amore c'è... c'è e basta.
    Poi, ovvio, per me vale anche il 50 e 50... entrambi probabilmente scendono a piccoli compromessi per far funzionare il rapporto (es. io ho smesso di scassare le palline a John il mattino presto e lui a me la sera tardi)
    per tutto il resto, c'è stranamore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che oltre l'amore, il peso della personalità sia determinante per scendere a compromessi: più facile farli con chi è simile a te. Forse bisogna scindere il sentimento dal vivere la quotidianità. O forse solo in parte, ma io qui sono ignorante in materia :-P

      Elimina
  2. Secondo me, sulla lunga distanza, le troppe diversità si pagano. Per quello che vedo io le coppie dalle personalità opposte che durano è perchè uno dei due cede un po'.
    Poi non so...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo penso anch'io.
      Sulla lunga distanza emerge più la quotidianità, il vivere uno accanto all'altro in maniera fisica oltre che sentimentale... ed è lì che entra in gioco la personalità. Ma le mie sono solo ipotesi :-)

      Elimina
  3. Volevo scrivere un commento intelligente su sto post. Ma è venerdi e sono le 19. E' ora di filarmela dall'ufficio e dedicarmi al weekend! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il venerdì è giusto mettere al bando le cose intelligenti!

      Elimina
  4. L'amore è un continuo cambiamento, se si è diversi, ci si rinnova, si impara, si colmano le pecche, si ama e anche tanto fino alla fine (e se dura solo 5 anni spero sia almeno valsa la pena), l'amore è chiudi gli occhi e buttati. Io son sicura che la soglia dell'incompatibilità sia 8 mesi. Ma penso di essere l'eccezzzzzzioune.
    Ciao Paolooo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello quello che hai scritto... ed è vero!

      Elimina
  5. Personalmente trovo che "gli opposti si attraggono" sia una bella stronzata. Ovviamente parlo per esperienza personale. All'inizio la diversità può anche essere stimolante ma quello che fa durare un rapporto è la complicità. E si è complici quando di è simili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la vedo come te.
      La mia esperienza sentimentale mi spinge verso persone simili.

      Elimina
  6. Qualcuno diceva che l'amore comunque dura tre anni...
    Per esperienza gli opposti si attraggono vero...ma se poi non si ha un percorso in comune si è destinati a prendere strade diverse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche perchè se si converge in un punto comune tutta questa differenza non c'è...

      Elimina
  7. Sono l'opposto della mia dolce (ehm) metà. E non solo a detta mia, ma di tutti... è proprio lampante. In realtà è durissima e credo che stiamo insieme perché siamo testoni e ci ostiniamo a tener duro, ma certo che una persona più affine è più semplice! A me però annoierebbe dopo poco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una persona affine a me non l'ho mai trovata, io non penso mi annoierei, però forse qualche lato opposto dovrebbe senz'altro avercelo... forse una via di mezzo è la soluzione ideale.
      Evviva i testoni! :-)

      Elimina
  8. per favore quando dice che sei un bell'ometto di 31 anni, tieni presente che io ti leggo ancora!
    Trottolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e allora puoi solo che concordare!! :-)

      Elimina
  9. Secondo me sono vere entrambe le cose: bisogna essere diversi per piacersi, ma allo stesso tempo è necessario avere qualche cosa in comune che tenga uniti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì... spesso, se non sempre, le vie di mezzo sono le soluzioni migliori...

      Elimina