venerdì 2 agosto 2013

Ho detto sì.

Se nel dizionario cercate la parola Coglione, accanto troverete scritto il mio nome, cognome, indirizzo e contatto facebook.

Così. Per essere sicuri di non sbagliarsi con un'altra persona.

Già.

Se avevate qualche dubbio a riguardo, eccomi qui a darvi la certezza di ciò.


Compleanno di un amico.

Max scrive su fb che gli altri hanno già comprato un braccialetto come regalo, quindi noi che gli facciamo?

Si scatena una bagarre di notevole spessore sulle varie proposte: dalla classica bambola gonfiabile con membro, ad un viaggio tra i signori della droga colombiani, ecc..

Siccome tutte le mie energie le concentro sulle cazzate e le cose importanti le dimentico, cosa faccio? Vado in centro e compro un braccialetto.

Già già.

E con questo raggiungo il livello pirla.

Il livello coglione lo ottengo quando mi accorgo che non ho più lo scontrino per cambiare il regalo.

E tutto questo ieri pomeriggio.

La festa sarà stasera.

-_-"

-_-^


Che dire?

Quando l'ho raccontato a Mirco (il mio Turk per intenderci), era così orgoglioso di me che mi ha chiesto di sposarlo.

Ho detto sì.

36 commenti:

  1. Si ok fare regali forse è la cosa che odio di più perchè non so mai se quello che comprerò sarà gradito, apprezzatto (che poi io compro cose che comprerei per me)..eccc. Ma quello che mi fa "diverte" di più sono le reazioni del festeggiato (ovviamente quando il regalo non piace)...gli attimi di silezio quando scarta il regalo..mentre tu cerchi di leggergli in faccia un qualcosa...qualsiasi cosa.
    Alla fine come andata? Era buona la torta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaha vero!
      La festa è stasera. Sto cercando di risolvere la cazzata non solo dei regali ma anche dei soldi.
      Sono proprio un genio!

      Elimina
  2. hahahahahaha allora tanti auguri!
    Ma dai che i braccialetti non son mai troppi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so... vediamo se la commessa mi verrà incontro!

      Elimina
  3. Tieniti il braccialetto per te!
    O è orribile e non te lo metteresti mai?
    A volte presa dalla disperazione compro dei regali improbabili... in genere calzini e mutande! Sono il terrore dei miei cugini (finiscono sempre a loro!) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha grandissima!
      Quando sono entrato in gioielleria ho chiesto di farmi vedere solo braccialetti tamarri proprio come è lui hehehehe
      Quindi direi che non me lo posso tenere :-D


      Elimina
  4. hahahaha... la tua ironia è sempre piacevole;) il trucco è consegnargli il regalo per primi, così non sarete voi ad aver copiato gli altri ma gli altri ad aver copiato voi :DDD poi sempre di due braccialetti si tratta, ma questo è un dettaglio;) buon divertimento per stasera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-)
      Se non ci fosse l'ironia farei proprio una vita bieca!
      Grazie per l'idea, prevedo grande sgomitate stasera!
      hehehe

      Elimina
  5. Ma il braccialetto puoi sempre riciclarlo!!
    Insomma mica l'avrai già anche fatto vedere no?
    Ecco, per Natale o per il prossimo compleanno puoi sempre tirarlo fuori :)
    E nel caso ciò non sia possibile, me ne farò carico io!
    Ehhh...cosa non si fa per campare ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha grazie meno male che ci sei tu!
      E' un regalo di gruppo, quindi a gran voce mi hanno chiesto di cambiarlo.
      Quindi andrò di inginocchiamento e supplica verso la commessa :-)

      Elimina
  6. Ma se spieghi alla commessa la situazione, ovvero che il tuo fidanzamento è stato così improvviso e che non puoi presentarti al tuo amato senza un pegno d’amore, dici che non ti cambia il braccialetto con un anello, anche se non hai più lo scontrino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahahaha :-D
      Penso che soluzione migliore non potrei trovare!!

      Elimina
  7. Ma sii.. il mio compleanno è stato due giorni fa e ho ricevuto due orologi verdi! Due orologi non si possono mettere, ma due braccialetti sì.. c'è di peggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ueeeeeee tanti auguri allora!!!!
      :-D

      Elimina
  8. aHAHAHAHAHA.....bravo complimenti ma io ti supero infatti un paio d'anni fa ero talmente stupida che davanti alla festeggiata chiesi all'amica a cui dovevo restituire i soldi del regalo quanto le dovevo...mentre dicevo la frase mi sono messa a ridere da sola ma loro hanno capito lo stesso!pensa te! COmunque perché tanto affannarsi a cercare l'anima gemella?cel'hai già il tuo Turkletone,come direbbe Khelso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha bene direi!

      Ah ma io non cerco l'anima gemella, quella ce l'ho già, appunto!

      Elimina
  9. ok: con questa posso uscire dall'anonimato e iniziare a seguirti e commentarti pubblicamente - ti sei superato! dico davvero: perfino io non avrei saputo creare questo capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha grazie! Quando si tratta di cazzate, difficile starmi davanti!!!

      Elimina
  10. Ma sei fantastico! Davvero!
    Muoio dalle risate.
    Neanche io riuscirei in questa impresa. Ma com'è che gli amici hanno mandato te?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm... mi sono auto proposto... sì lo so, non dire nulla!

      Elimina
  11. Favoloso!!! A Filini je fai proprio na pippa :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Mi manca solo il ragionier Fantocci... anche se io sono bravo a farli entrambi! :-D

      Elimina
  12. Buahauah, da telefilm davvero.
    Adesso ti racconto una cosa: compleanno della mia amica erasmus, decidiamo di farle il regalo e raccogliamo i soldi di una ventina di erasmus o poco piu' -bel regalone-, tutti decidono che, visto che io la conosco meglio di tutti, non solo devo essere la tesoriera ma devo anche andare a comprarlo io. Anche io dico di si e mi avvio fiera verso il negozio. Arrivo, scelto il "regalone" e poi mi accorgo di aver perso tutti i soldi per strada.
    Ecco, ora scegli anche a me un posto sul vocabolario xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha ma sei meravigliosa!
      Diciamo che ti capisco e che mi sento meno solo!!
      Facciamo così, per il prossimo compleanno tu tieni la cassa e io scelgo il regalo ok? Lo scontrino ce lo giochiamo! :-D

      Elimina
    2. Che poi agli altri non ho detto nulla e ho rimesso i soldi di tasca mia. Almeno ogni volta che la vedo indossare "il regalo" penso di averglielo regalato solo io, da un lato è una soddisfazione, ora. :)

      Elimina
    3. E' fondamentale nascondere le tracce in questi casi!

      Elimina
  13. Tanta solidarietà. Io il colmo l'ho raggiunto quando mi sono fatta portavoce di un brillante regalo di gruppo per una nostra amica che all'epoca ancora conoscevamo ancora poco evidentemente: crema per il corpo al muschio bianco. Un grande classico, per non sbagliare. Se non fosse che l'ho comprata esattamente nell'erboristeria di cui la madre era la proprietaria. Eheh ti lascio immaginare il momento di grande ilarità allo spacchettamento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha sìsì è un grande classico crema per il corpo al muschio bianco.
      Cavolo ma è un vantaggio enorme se voleva cambiare il regalo! :-D

      Elimina
  14. E io che speravo ti avessero accalappiato.... Comunque i braccialetti non sono mai abbastanza, e ricordati che c'è anche il bigliettino d'auguri per scrivere qualche cavolatina di riparazione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho rimediato con un orologio di gomma very trendy ehehehe che botta di chiappe! :-)

      Elimina
  15. ahahhaha siamo un pò smemorati o sbaglio? vabbè puoi sempre dirgli "two is megl' che one" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che siamo spensierati :-D

      Ho rimediato cambiando il brac. con un orologio... va' che bravo che sono!

      Elimina