mercoledì 12 novembre 2014

"Improbabile"


di Fabiana Silveira

Ti ho pensato. La prima volta è stata un paio di settimane fa, quando mi sono svegliata sorridendo. Non sapevo cosa fosse più imbarazzante, che tu fossi il mio primo pensiero o il sorriso sul mio volto di mattina. Tu non mi conosci bene, ma sono sempre di cattivo umore la mattina. In realtà ci sono troppe cose che non sappiamo l'uno dell'altra, ma la mia mente è già completamente ossessionata da te. Di tanto in tanto mi propongo di dimenticarti, ma quando ci provo non funziona.

Da quanto tempo non faccio progetti con qualcuno? Mi piace la mia libertà ed è stato più facile vivere senza la paura. Se non c'è nessuna possibilità per noi di stare insieme non avrò altra scelta che odiare il mio destino. Un destino misero. Forse là fuori c'è qualcuno di incredibile fatto apposta per me, ma io voglio te.

Solo te. La maggior parte delle persone dice che è impossibile trovare l'amore senza perdere la ragione. Ed è vero, non ho dubbi.

Mi dico di prendere tre bicchieri di vino e dirti tutto, ma tu sei così razionale e io sono completamente pazza. I miei piani e tutte quelle sensazioni a cui non so dare un nome forse ti spaventerebbero, o chissà, potrebbero anche farti sorridere. Sono abbastanza brava a farti sorridere.

Mi sono sorpresa a immaginare di poterti guardare mentre cucini per me, io che indosso il tuo vecchio maglione e parliamo dei nostri sogni, sperare di passare un intero sabato mattina a far colazione conversando di cose senza importanza e ridere su come ci siamo incontrati, sperare di mettere fine ad uno stupido litigio per gelosia dicendoti che ho occhi solo per te e tu ci crederai perchè sai che i miei occhi non mentono e solo allora potremo perderci a fare l'amore, non per fare pace, ma perché questo è esattamente quello che facciamo quando torniamo a casa la sera. Vorrei che i nostri occhi potessero sempre dire più cose della bocca. Vorrei poter pianificare quel viaggio che desideri tanto, ma che non ti è mai riuscito forse perchè stavi aspettando me. E se esco con gli amici ma tu sei malato allora tornerò prima perché voglio prendermi cura di te. Spero di sentirti protestare perché sono fuori in bici invece di essere lì con te a guardare un film di guerra, spero che la mia compagnia ti dia pace e la tua mi doni sicurezza...giuro, vorrei davvero tutto, e anche tutte le sorprese che la vita ci riserverà e vorrei essere perfetta per te, in modo da essere perfetti l'uno per l'altra.

E per quanto questo possa suonare folle ed improbabile o per quanto faccia per non volerlo sentire e desiderare, tu sei incredibile e perfetto per realizzare tutto questo con me. Sì, anche se forse avrei dovuto stare con quel ragazzo che è pazzo di me. Ma l'unica cosa che voglio è il tuo contatto, il tuo odore, la tua voce perchè sono quelli che il mio corpo ed i miei sensi involontariamente vogliono tutto il tempo. E siccome non ho motivo di lottare contro tutto questo, ho deciso di aspettarti.

Solo non so per quanto...
 
[Il blog in cui scrive Fabiana ha un format particolare, è composto da più autori e tutti i post sono una sorta di lettera a qualcuno, reale o immaginario. Ringrazio LaRoby per la preziosa traduzione.]
 
 
 
 


17 commenti:

  1. Meraviglioso.

    Bravo Paoletto che ci hai fatto conoscere Fabiana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho elevato il livello del blog hahahah :-)

      Elimina
  2. Ah gli amori impossibili, qualcuno mi spieghi perché devono essere tutti così dolorosamente belli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, infatti, sarebbe bello scoprirlo

      Elimina
  3. Stendendo bilanci, mi sono resa conto che le cose più improbabili, quelle completamente prive di presupposti, quelle che non l'avrei mai detto, sono state esattamente quelle più durature e significative della mia esistenza.

    In compenso, i rapporti nati sotto i migliori auspici, con i migliori presupposti, quelli con prospettiva di durare, sono durati molto meno.

    Bisogna avere il coraggio di rischiarsela, perchè la vita è un'incognita che talvolta riserva sorprese.


    .come.fossi.acqua. non loggata

    RispondiElimina
  4. That`s is fucking amazing. I`m learning italian and I liked read your blog. And this text is just perfect. Tomorrow I`m gonna read to my teacher and mates in the class.
    :)

    RispondiElimina
  5. Thank YOU. And actually I look for this Fabiana Silveira on instagram and blogs and she is kind of famous and HOT.
    Good job Paolo.

    RispondiElimina