venerdì 27 settembre 2013

E se vi parlassi di un matrimonio sulla spiaggia?

In un sabato d'estate, era l'una di pomeriggio in spiaggia, ho assistito per caso ad un matrimonio.

Una coppia che si è conosciuta anni fa su quella stessa spiaggia, ha voluto pronunciare il Sì sotto un bel gazebo bianco. Proprio lì, nel luogo del loro primo incontro.

Non so se vi succede, ma io, che sono molto legato ai ricordi... intendo quelli belli, non nostalgici... quando càpito in un posto pregno di un bel momento passato, tiro un sospirone di estasi e per 15-20 secondi non connetto.

Quindi, anche se quell'idea del matrimonio è stata decisamente trash perchè non si trovavano sulle sabbie bianche delle maldive, ma sull'affollato litorale adriatico pieno di bambini sbraitanti, tedesconi ustionati dal sole e palloni che colpivano un po' tutti gli invitati... beh, li ho capiti. E li ho invidiati

Che fortuna sposarsi esattamente nel luogo del primo incontro.


Vi auguro che vi capiti altrettanto... e se siete già sposati, andate in quel posto e stappate una bottiglia di spumante (per quel posto intendo dove vi siete conosciuti, non era un modo per mandarvi aff... oddio, se poi vi siete conosciuti lì, non sta a me giudicare!).


Buon wk-end con stappate a tutti!
Ve vojo sempre più bbene!

27 commenti:

  1. Dove abito io non capitano questi matrimoni in sedi 'speciali', ma sarebbe bello potervi assistere.
    Il primo incontro è sempre più o meno speciale, e poterlo 'incoronare' con il 'si' della vita è sicuramente una fortuna di pochi, ma si può sempre sperare :)
    Buon fine settimana a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noi siamo ottimisti!! vero??? :-)

      Elimina
    2. Ottimisti?Troveremmo 20 buoni motivi per sorridere anche dopo un'asteroide caduto sulla Terra :)

      Elimina
  2. ancora non sono sposata, convivo. La'nno prossimo facciamo 25 anni di vita comune e credo che un saltino in comune lo faremo! Possibilmente nello stesso giorno che ci siamo messi insieme. Non sarebbe male l'idea!
    Buon fine settimana anche a te!

    RispondiElimina
  3. Io non lo so dove ci siamo conosciuti...
    è un evento della mia infanzia, in realtà E. ci è sempre stato!!

    RispondiElimina
  4. Cavolo ma sei proprio un romanticone! :-)

    RispondiElimina
  5. il mio luogo non c'è più: hanno demolito il parco per farci un centro commerciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la cosa più triste che può capitare!

      Elimina
  6. Effettivamente noi ci siamo conosciuti sulla spiaggia! Ogni tanto ci torniamo, ma senza spumante:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha la prossima volta, mi raccomando, uno spumantino e due bicchieri ;-)

      Elimina
  7. mmm non saprei. Io avrei dovuto sposarmi a quota 1200. Con le mucche :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha ma sarebbe stata una figata!!

      Elimina
  8. Purchè si stappi qualcosa, vado dovunque...xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sto cercando di essere cinica riducendo la questione dei ricordi a una mera occasione di bivacco...ma non ci riesco, sono una romanticona anche io, perciò ecco, mi sciolgo.

      Elimina
    2. Hahahaha grandissima vero!
      Ci dev'essere sempre l'occasione per il momento conviviale :-D

      Elimina
  9. Ohhhhhh ma che cosa ciccipucciosa *-*
    Anche se poi credo che quando sei con LA persona ogni posto diventa speciale, perchè non è importante il dove sei ma chi c'è lì con te.
    Ok...sei autorizzato a sfottermi nei secoli dei secoli per tutta questa melassa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah beh certo!
      Anche l'incrocio nell'ora di punta!
      Ti sfotterò nel momento opportuno tranquilla ;-)

      Elimina
  10. questo weekend ho fatto un giro in luoghi pieni di ricordi, come sai. Anche io rimango sempre lì, imbambolata, senza pensare a nulla in particolare, godendomi il silenzio e l'atmosfera. E' rilassante e mi mette pace.

    ps. pure qui è ti si vuole più bene...per dire! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E un po' una srota di ancora di salvezza.
      Vitale! :-)
      hahaha grazie

      Elimina
  11. Lei si era appena trasferita a Madrid per lavoro e cercava qualcuno con cui dividere spese e apparamento.
    Lui ha risposto all'annuncio in bacheca e si sono dati appuntamento alla fermata della metro.

    Due anni dopo, un giorno qualsiasi, Lui le da appuntamento alla stessa fermata di metro con una scusa. E con un anello fantastico le chiede di sposarlo esasttamente nello stesso posto dove si erano visti per la prima volta due anni prima...

    E non potendosi sposare in metro a Madrid, lo hanno fatto in Sicilia.
    Tanto il caldo è uguale :D


    Che romanticone che sei!!


    RispondiElimina
  12. *_* è capitato a te??? che bello :-)))

    no macchè romanticone... nostalgico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, non sono io anche se ho avuto una proposta di matrimonio altrettanto romantica. :D

      Elimina